Ricetta insalata radicchio mele e nocciole | Where Pretty Happens

In questo periodo ho voglia di cose fresche, appetitose ma leggere, sarà la primavera che arriva! Finalmente torno ad occuparmi del blog, dopo settimane dove l’energia bastava appena a trascinarmi fino alla fine della giornata, figuriamoci per cucinare piatti complicati. Eccomi quindi con un’altra idea per contorni originali e sfiziosi: un’insalata di radicchio, mele e nocciole.

Questa insalata l’ha provata mia mamma durante una vacanza in Tirolo, dove sono maestri nell’usare la frutta non solo nei dessert, non a caso è l’altoatesina una delle mie cucine preferite! È una ricetta talmente banale che chiamarla “ricetta” e pubblicarla in un blog di cucina mi pare un’esagerazione, alla fine si tratta solo di mescolare tre ingredienti. Però a volte sono proprio gli abbinamenti a rendere una ricetta vincente, più di procedimenti complicatissimi e laboriosi. Quindi se stai cercando un contorno fresco, particolare e velocissimo, penso che quest’idea ti piacerà!

Ricetta insalata radicchio mele e nocciole | Where Pretty Happens

Ingredienti

dosi per 2 persone

Mezzo radicchio rosso rotondo (per me di Chioggia)

Una mela (per me una Pink Lady)

Una manciata di nocciole

Olio

Limone

Sale e pepe

Preparazione

Lava il radicchio e taglialo a listarelle sottili. Sbuccia la mela e tagliala a cubetti. Trita grossolanamente le nocciole, sono più buone se alcune restano a pezzettoni, quindi ti consiglio di non usare un frullatore ma semplicemente un coltello.

Mescola il tutto e condisci a piacere con olio, succo di limone, sale e pepe.

Note

  • Per una versione ancora più light, puoi omettere l’olio.
  • Le mele più adatte sono quelle croccanti e succose, come le Pink Lady, le Fuji, le Gala.
  • L’insalata è più buona non mangiata immediatamente, ma dopo averla lasciata riposare un quarto d’ora.

Ricetta insalata radicchio mele e nocciole | Where Pretty Happens

Se vuoi altre idee per contorni originali, clicca qui.

A presto!

Firma Giulia

2
Share